Titolo diario:


    Inserito il giorno:

    21-03-2020


    Autore: Mirco di terni di Terni - ID: 1020
    Caro diario,
    I Giorni ai tempi del covid-19 sono monotoni una sensazione che non provo dai tempi delle vacanze d’estate.
    la mia giornata si suddivide in
    -mattina: mi sveglio, mangio, mi custodisco, faccio videolezione, cerco di distrarmi un oretta e poi mangio.
    -pomeriggio: guardo la televisione fino alle 2:30, faccio i compiti, faccio la doccia e gioco con la playstation.
    -sera: ceno, guardo la televisione e vado a dormire (la più noiosa).
    Questo potrei continuare a dire per ore e ore ma c’è una buona notizia: ho preso il treno per la prima volta il treno, dalla stazione camera alla stazione cucina.
    La mia paura più grande è che il coronavirus riesca a infettare la mia famiglia o i miei amici.
    Forse parlare con te è la cosa che io possa fare senza pensarci forse questo lo avrei fatto con un mio amico ma visto che non li posso vedere lo faccio con te.
    Ci si risente

    p.s. Scrivo poco perché non sono molto su di morale e non faccio niente quindi non scrivo niente
    Media dei voti ricevuti: 8.17