Titolo diario:


    Inserito il giorno:

    21-03-2020


    Autore: Mirco di Camaiore - ID: 1036
    in questo periodo, tutto è così strano: per le vie delle città c'è il silenzio assoluto, qualcuno gira per andare a fare le compere, raramente si vede qualche macchina, le poche persone che si vedono indossano tutti delle mascherine, in centro non ci sono i soliti gruppetti di ragazzi che si divertono, non c'è la solita anziana signora che si vede sempre al bar all'angolo, non c'è nessuno. Questo è alquanto surreale, fa tristezza vedere le strade vuote, però c'è un lato positivo, quello che la gente ha capito che deve restare a casa e uscire SOLO per fare la spesa e per nient'altro. In questi giorni di quarantena mi sto annoiando, nelle mie giornate faccio i compiti, mangio, alcune volte esco nel mio giardino per prendere un pò d'aria e giocare un pò con il pallone, gioco ai videogiochi, e dormo, niente di interessante. Non vedo l'ora che tutto questo passi, sperando al più presto, e che tutto ritorni alla normalità, così potrò finalmente ritornare a scuola, rivedere i miei amici che mi mancano più di chiunque altro e ritornare a girare per camaiore. Beh, l'importante è restare in casa e sperare.
    Se #restiamoacasa #andràtuttobene.??
    Media dei voti ricevuti: 7.63