Titolo diario:

    Vita in quarantena


    Inserito il giorno:

    23-03-2020


    Autore: Valentina di Ventimiglia - ID: 1139
    Caro diario mio,
    sai, ho perso il conto dei giorni in cui siamo rintanati in casa.
    Devo ammettere che mi mancano tanto i miei amici, la scuola... La cosa che mi manca di più è la "libertà". Ora noi siamo limitati nella nostra libertà.
    Quando tutto questo sarà finito, apprezzeremo anche solo uscire ed incontrare i nostri amici ancora più di prima; ci accorgeremo che nulla è scontato.
    Beh, ora è meglio che vada a fare i compiti.
    Baci e abbracci (perché almeno ai quaderni si può dare un bacio ed un abbraccio).
    Media dei voti ricevuti: 8