Titolo diario:


    Inserito il giorno:

    09-03-2020


    Autore: Diego di Pitigliano - ID: 12
    fino a pochi giorni fa era tutto tranquillo,uscivo con i miei amici,giocavo a calcio presso il campo sportivo del mio paese,andavo a scuola ,senza pensare al fatto che era in circolazione (in particolar modo in cina) un virus terribile che infettava persone in pochissimo tempo.
    poi ad un tratto notiziari incominciano a dirci che il coronavirus è arrivato anche in italia ripetendoci di lavarci le mani spesso , che il virus non è mortale ecc.....
    ora siamo quasi costretti a stare distanti dalle altre persone, a stare a casa e a non andare piu a scuola o a qualche attivita che prima frequentavamo, ma spero che questi sacrifici abbiano un successo
    Media dei voti ricevuti: 1