Titolo diario:


    Inserito il giorno:

    02-04-2020


    Autore: Francesco fio. di Albano - ID: 1518
    Caro Diario,
    eccomi di nuovo ! E' passato qualche giorno, e non e' cambiato molto. Ieri il Presidente Conte ha annunciato il prolungamento del periodo di restrizioni fino al 13 aprile, ma penso che si andra' ancora oltre.
    Quindi dovremmo trascorrere anche Pasqua e pasquetta a casa. Non mi dispiace poi cosi' tanto, staremo comunque in famiglia, senza i nonni certo, gli zii, tanta gente invece trascorrera' anche questi giorni di festa in ospedale, da soli, e mi dispiace davvero tanto.
    Chissa' come andra' a finire, usciremo prima o poi da tutto questo, ma per ora c'e' ancora tanta paura e tanta incertezza sul futuro. La crisi economica comincia a sentirsi e tante persone non hanno neanche i soldi per fare la spesa.
    Dobbiamo cercare di aiutare i piu' deboli, fare in modo che abbiano almeno da mangiare. Per noi che stiamo bene non e' poi cosi' difficile andare avanti in queste giornate, anzi ci fa anche piacere stare di piu' in famiglia, cucinare, fare dei giochi da tavolo insieme, persino studiare.
    Ma purtroppo non per tutti e' cosi', e giorno dopo giorno questo problema diventa sempre piu' grande.
    Io sono stato abbastanza impegnato con i compiti questi giorni e di certo non mi annoio, anzi, ho sempre parecchie cose da fare. Devo anche riordinare la mia camera, aiutare in cucina quando serve e fuori in giardino. Come ti ho gia' detto, quello che mi manca di piu' sono i miei compagni e le mie vasche in piscina, sono sereno, ma mi rattristo molto quando vedo quanta sofferenza c'e' intorno a questa situazione e vorrei poter essere un super eroe che con i super poteri riesce a sconfiggere questo maledetto virus invisibile, magari si potesse!
    Ora vado, stasera preparo io i petti di pollo, nei miei ci metto il peperoncino perche' mi piace il piccante e alla fine di questa reclusione, almeno avro' imparato a cavarmela meglio anche in cucina.

    A presto caro diario e buona serata
    Media dei voti ricevuti: 9