Titolo diario:

    un compleanno insolito


    Inserito il giorno:

    06-04-2020


    Autore: Matilde tav. di Manciano - ID: 1572
    24/03/2020

    Caro diario,
    questo è il dodicesimo giorno di quarantena, ho perso il conto dei giorni, spero che questa cosa non duri ancora molto, mi mancano tutti.
    Ma comunque, sono qui per raccontarti la mia giornata.
    Stamattina mi sono svegliata come sempre alle 8:30, anche se ogni sera dico: “domani io mi sveglio alle 7:00!”. Sì certo, come no.
    Ho fatto colazione come al solito con latte e biscotti, dopo abbiamo iniziato la lezione di italiano.
    Questa giornata non è stata niente di che, tranne quando abbiamo fatto il compleanno online ad una nostra amica.
    Lo abbiamo fatto prima della lezione di matematica, o, pensavamo di
    festeggiarla prima, ma alla fine non siamo riusciti a farlo in tempo.
    Dopo aver finito la videolezione ho iniziato a fare il bigliettino da mettere sopra alla “torta” fatta di tre merendini.
    È stato molto strano, abbiamo chiamato la mamma di questa nostra amica, e, tramite video-chiamata, le abbiamo cantato tanti auguri. Lei non lo sapeva, infatti doveva essere una sorpresa, missione compiuta.
    Lei ha soffiato la candelina e Gaia l’ha spenta. “Auguri!!!” va bé, adesso bisogna arrangiarsi in qualche modo no? Ma tranquillo caro diario, passata questa epidemia ci rifaremo con una festa a casa sua, ha la piscina :)
    comunque, la giornata è passata normalmente. Niente di speciale.
    Nel pomeriggio mi sono messa a fare gli ultimi compiti che mi erano rimasti e abbiamo cenato. Caro diario, non ho più da raccontarti per oggi, a domani.
    Media dei voti ricevuti: 0