Titolo diario:

    VENTOTTESIMO GIORNO DI QUARANTENA


    Inserito il giorno:

    06-04-2020


    Autore: Francesco fra. di Bolzano vicentino - ID: 1585
    Caro diario,

    oggi ho avuto tre ore di videolezione, dalle nove alle undici e cinquanta più o meno.
    A pranzo ho mangiato un buonissimo piatto di pasta al pesto.
    Nel pomeriggio ho svolto ancora molti compiti, sono distrutto ormai, non vedo l’ora che arrivino le vacanze di Pasqua.
    Verso le cinque sono sceso giù in giardino con mio papà e abbiamo giocato nuovamente a muretto, come avevamo già fatto nei giorni scorsi.
    Ci siamo divertiti molto!
    Oggi, qui a Vicenza, c’era una temperatura favolosa!
    Mi dispiace molto non poter rivedere i miei amici né trascorrere con loro le giornate.
    Ora che la luce del sole inizia a farsi calda e io, sfortunatamente, resto a casa; un senso di tristezza mi scuote!
    Mi sento chiuso in gabbia!

    Ora ti lascio diario, domani mi aspettano altre videolezioni.

    Buonanotte,
    Francesco Franco
    Media dei voti ricevuti: 8