Titolo diario:

    3 giorni alla spedizione


    Inserito il giorno:

    07-04-2020


    Autore: Andrea del. di Roma - ID: 1595
    Caro diario, mi chiamo Andrea,e per me questa situazione è leggermente peggio rispetto agli altri perché devo fare una puntura ogni 21 giorni per una malattia autoimmune (possibilità 1/25.000) chiamata Corea reumatica (se non ci credete cercatelo su wikipedia). ogni 21 giorni io andavo al san pietro, un ospedale di terzo livello situato a roma che dista da casa mia ben 2 ore di viaggio, anche se per me non era molto tempo e poi, dopo aver fatto la puntura, di solito tornavo a casa o andavo al lavoro di mamma.
    Poi è scoppiata la quarantena, che, in un certo senso mi ha aiutato perché per il giorno dopo avevo una verifica di scienze; ma riavvolgendo il nastro, torniamo allo ''scoppiò la quarantena''mi dovetti subito fare qualche domanda, per esempio:'' ma se è scoppiata la quarantena e gli ospedali sono chiusi, io la puntura dove la faccio?'', oppure,'' ma non dovrei restare a casa?'', e quindi non saprei propio come fare.
    qualche giorno prima della 1a puntura mamma mi disse che il medico di famiglia si era offerto di aiutarci perché lui la sapeva fare, ma, l' unico problema era che lui non la faceva da dieci anni e quindi ero un po' terrorizzato, dato atto che la mia puntura è un poco speciale, perché devi essere velocissimo e non fermarti mai visto che l' Appenicillina,il farmaco, si coagula subito e si ferma, ma a quel punto tutto è perduto.Ora il 7 aprile 2020 o apocalisse in corso, è mercoledì e tra tre giorni dovrò riandare in spedizione.
    p.s. le pillole del farmaco esistono ma per motivi non ancora conosciuti alla scienza non si producono più
    Media dei voti ricevuti: 1