Titolo diario:

    LA PASQUA ALLE PORTE????


    Inserito il giorno:

    08-04-2020


    Autore: Harkamal di Torrita di siena - ID: 1607
    CIAO,
    oggi ti sto scrivendo per parlarti della pasqua che festeggerò, UN VERO INFERNO!!
    Delle volte quando la mamma diceva di portare fuori la spazzatura e la risposta era un : non ho voglia, mentre ora si chiede cortesemente se si può andare a buttarla, in questi che prime erano piccoli e banali gesti sono diventati importanti , piccoli momenti di eccezioni che tutti vorrebbero avere per fare lunghe passeggiate .
    Ecco una poesia che ho inventato spero che apprezziate l' impegno:?
    Ecco la pasqua, la pasqua alle porte ????
    la pasqua ormai sola,
    questa è la sorte, ????
    vedi l' uccello in alto che vola,
    libero,con le sue ali????
    fa piroette fatali,
    mandiamo via i mali!????
    Stiamo soli per essere uniti,
    tutti i fiori sono ormai fioriti????
    e noi a fare riti
    sperando la tragedia finisca???????
    e poi potremo finalmente ascoltare l' uccelino fischiare
    questa è una pasqua che passeremo soli,?????????
    stiamo a casa in modo che non si annulino i nostri voli
    la libertà è sacra?
    fanne uso perchè così qundo non la avrai
    potrai????
    chiudere gli occhi,
    e immaginare la vita che avevi la vita con i fiocchi!????
    ????????????????????????????????????CIAO lettori!????????????????????????????????????
    Media dei voti ricevuti: 0