Titolo diario:


    Inserito il giorno:

    11-04-2020


    Autore: Sara pet. di Capalbio - ID: 1674
    DIARIO SUL CORONAVIRUS

    23/03/2020
    Caro diario,
    è da un po' che sono a casa per il
    CORONAVIRUS . Non avrei mai pensato di
    dirlo, ma vorrei tornare a SCUOLA. Mi mancano
    i miei compagni, i professori , i miei nonni, i
    miei parenti, li vorrei riabbracciare tutti .
    Adesso facciamo lezione online , sul computer
    è carino anche così , ma non è la stessa cosa
    di stare a scuola. Certe volte mi fermo a
    pensare e mi accorgo che noi siamo fortunati
    ad avere internet .
    Io penso di essere fortunata, perché ho una
    sorella con cui gioco la maggior parte del tempo, i miei cugini (Alessio e Davide ) che abitano
    sopra casa mia, quindi, quando sono delle belle
    giornate, giochiamo in giardino con loro .

    24 /03/2020

    Caro diario,
    mi annoio, tutti i giorni sembrano
    uguali . Passo le mie giornate a casa a
    giocare con la mia sorellina o a fare i
    compiti , oggi però ho guardato un film ,
    INDIANA JONES. Sì, lo so, sembra
    normale guardare un film, però ho guardato
    un film che non avrei mai pensato di vedere.
    È stato bellissimo, lo riguarderei mille volte ,
    pensavo fosse pauroso , invece mi ha fatto
    sbellicare dalle risate. Io consiglio questo
    film agli appassionati di storia, forse è per
    questo che mi è piaciuto . A me piace il
    mistero , le leggende e la storia, infatti, è la
    mia materia preferita. Ho scoperto che la
    storia si collega tutta . Ti saluto, diario mio, ci
    rivediamo domani.

    25/03/2020
    Caro diario,
    come stai? Io male, perché ho
    tanta paura, i contagi non diminuiscono,
    anzi aumentano . Che dire , oggi è una
    giornata molto noiosa, è la stessa di ieri .
    Oggi, però, mi sono preparata il discorso da

    dire al GIRALIBRO che faremo venerdì. Ti
    saluto a domani.

    26/03/2020
    Caro diario,
    oggi mi sono divertita tanto,
    perché ho preparato il dolce per fare la
    colazione al GIRALIBRO di domani.
    Come dolce, ho preparato la torta nera al
    mascarpone .

    Sono molto

    soddisfatta del mio lavoro.

    24/03/2020
    Caro diario,
    oggi c’è stato il GIRALIBRO,
    mi è piaciuto , è diverso da quello fatto a
    scuola . Per delle cose è meglio, per altre è

    peggio. Ad esempio: non paghi la
    colazione , puoi mangiare quello che
    vuoi e come vuoi. E’ peggio perché sei
    da sola davanti ad uno schermo. Spero,
    quindi, di tornare presto a scuola . Ciao,
    caro diario


    Media dei voti ricevuti: 0