Titolo diario:

    TRENTAQUATTRESIMO GIORNO DI QUARANTENA


    Inserito il giorno:

    12-04-2020


    Autore: Francesco fra. di Bolzano vicentino - ID: 1681
    Caro diario,

    stamani mi sono svegliato tardi, avevo bisogno di una bella e rigenerante dormita!
    Nel pomeriggio non ho svolto dei compiti ma sono sempre stato chiuso in casa, eccetto una breve passeggiata di duecento metri con il mio cane, unico motivo per cui posso uscire.
    Sono ancora stupito, come ieri ti avevo già anticipato, dall’assurdità della Pasqua che noi tutti cattolici stiamo vivendo! Sembra impossibile che si sta celebrando quest’importante festività chiusi nelle nostre case…
    Almeno a pranzo però, un bel piatto di lasagne alla bolognese preparate da mia mamma mi ha sicuramente tirato su il morale. La sera ho guardato un film con mamma e papà e mi è piaciuto molto!
    Non ho molto da raccontarti oggi diario.

    Buonanotte,
    Francesco Franco
    Media dei voti ricevuti: 0