Titolo diario:

    QUARANTASETTESIMO GIORNO DI QUARANTENA (PIÙ 7)


    Inserito il giorno:

    25-04-2020


    Autore: Francesco fra. di Bolzano vicentino - ID: 1784
    Caro diario,

    oggi è il settantacinquesimo anniversario della liberazione d’Italia dal fascismo.
    Mi è sempre piaciuta questa giornata speciale, rappresentante la forza della resistenza partigiana.
    In questa data, devi sapere, la gente si riunisce solitamente nelle piazze e canta la celebre canzone partigiana “Oh bella ciao”, canzone simbolo della resistenza antifascista.
    Purtroppo però quest’oggi non si è potuto cantare allegramente nelle piazze e festeggiare questa data, bensì si sono pianti nuovi morti, dovuti ancora una volta a questo dannato coronavirus.
    Pensando al 25 Aprile, “festa della liberazione”, mi torna alla mente l’incontro che ho avuto con un partigiano circa sei anni fa, a Recoaro, paese sulle Prealpi Vicentine.
    Ero appunto andato in montagna con i miei genitori e ho conosciuto un partigiano per la prima volta nella mia vita!
    È stato davvero emozionante sentire la sua storia!
    Anche se onestamente non la ricordo, mi sono comunque rimasti nel cuore i sentimenti che ho provato durante quel piacevole incontro!
    Quella giornata rimarrà impressa nella mia mente!

    Ora però ti devo lasciare diario.

    Buonanotte,
    Francesco Franco


    Media dei voti ricevuti: 0