Titolo diario:

    Il mio giorno durante il Coronavirus


    Inserito il giorno:

    13-03-2020


    Autore: Sofy 2019 di Lodi - ID: 367

    Caro diario, oggi ti parlerò della mia esperienza durante il Coronavirus.
    Io vivo a Lodi, in Lombardia dove tutto qui in Italia è cominciato.
    Lo stare a casa mi fa sentire giù, preferirei quasi andare a scuola. A Lodi é tutto deserto, non c'è nessuno in giro e quasi non puoi uscire di casa. Io capisco benissimo il motivo, ma mi sembra un po' esagerato.
    Capisco anche bene perché non ci sia nessuno in giro, un po' per la paura appunto del virus e un po' perché se tutti i negozi sono chiusi la gente cosa esce a fare?
    Addirittura per andare a fare la spesa ci vuole il foglio con scritto "Sto andando ad acquistare alimenti."
    Per di più non puoi andare a fare una passeggiata in gruppo, o anche soltanto andare a comprare cibo in due, no! Ci devi andare da solo.
    A casa non c'è niente da fare, la cosa più divertente é fare i compiti, almeno ti da la soddisfazione di aver portato a termine un lavoro. Insomma é veramente brutto stare qui, non vedo l'ora di tornare a scuola!
    Sì per vedere i compagni, le professoresse e i professori ma soprattutto per fare scuola! Non ne posso più di farla da casa sembra più facile di quella normale ma non lo é. Caro diario, per oggi ho finito, tornerò presto per farti sentire un'altra avventura.
    Media dei voti ricevuti: 8.15